Scarica questo numero gratuitamente

Andrea Bosca

L'amore per il set e il Monferrato

L’incontro con colleghi e registi, con la loro creatività e le loro idee, la voglia di mettersi sempre in gioco per realizzare qualcosa di completamente nuovo, continua ad appassionarmi. È così bello che non mi pesa alzarmi prestissimo al mattino per girare o rimanere al trucco per tre ore.

Andrea Bosca
Enrico Ruggeri
Story of a storyteller
“Ognuno di noi nasce con uno scopo nella vita. Il mio è raccontare storie. Parto dal presupposto che l’esistenza di qualsiasi abitante della terra potrebbe divenire film, canzone, libro, opera teatrale, quadro. Basta coglierne la parte più spettacolare e interessante, e raccontarla. Io ho iniziato con la musica, fino quando ho capito che le mie storie non erano più contenibili solo nella forma canzone”.

Dajana Roncione

"I am not afraid of eating life"

Il suo rapporto con il teatro – mi confessa – nasce da un bisogno emerso sin da quando era piccola, da quando era una bambina molto vivace, ma al tempo stesso introversa. Un rapporto fondamentale, viscerale, che considera alla base della sua stessa essenza di donna e attrice: “Pensai che interpretare dei personaggi mi avrebbe aiutata a capire me stessa, come in una sorta di terapia”

Seguici anche sui nostri social